Chi siamo

 Chi siamo

Lupavaro: allevamento del Piccolo Levriero Italiano
Riconosciuto ENCI/FCI 

Lupavaro: allevamento del Piccolo Levriero Italiano, riconosciuto Enci/FCI

Alevamento Lupavaro
Luigi Panico & Valeria Rocco = LUPAVARO

Lupavaro, allevamento Piccoli Levrieri Italiani:

Chi siamo: Siamo Luigi e Valeria, viviamo in provincia di Avellino. In principio ci univa solo la passione per la chitarra elettrica Blues. Ci siamo conosciuti grazie alla musica; Luigi, eccellente chitarrista Blues, era il mio idolo oltre che essere il mio maestro di chitarra elettrica da sempre. Luigi, in principio più dei cani amava i gatti! Io, Valeria, sono nata e cresciuta a Dortmund, da madre tedesca e padre napoletano e ho vissuto in Germania gran parte della mia vita. Amo i cani da sempre, ho avuto il mio primo cane a 12 anni circa e sarò sempre sempre grata a mia nonna Gertrud che mi ha trasmesso l’immenso amore per tutti gli animali ed in particolar modo per i cani. Ricordo benissimo il mio primo “incontro” con il piccolo levriero italiano: mia nonna mi regalò un libro con la descrizione e le foto delle razze canine, divisa per gruppo di appartenenza, e fu lì che vidi per la prima volta un “Italienisches Windspiel”, cioè un Piccolo Levriero Italiano e ne rimasi affascinata, tanto che quell’immagine mi ha accompagnata durante tutta la mia giovinezza. Peccato, i miei genitori non la pensavano come me, anzi, quei cani “brutti e rachitici” alla fine piacevano solo a me e così mi regalarono una splendida Boxer, con la quale ho passato tutta la mia fanciullezza. Fortunatamente si cresce prima o poi. Ho preso il mio primo levriero in canile, correva l’anno 1996 circa, era ridotta malissimo, doveva essere un’incrocio tra un Whippet e un dalmata e appena ci guardammo fu amore a prima vista. 

Lupavaro e Rescue

Nel 2001 venni a sapere della tragedia dei cinodromi e della loro chiusura. Furono le prime adozioni di levrieri in Italia. Decisi di adottare Bolero, un’enorme Greyhound bianco e nero di 11 anni. Sono felice di avergli dato una famiglia e tutto il nostro amore e lo ricorderò per sempre. Bolero si è spento nelle mie braccia dopo un ictus e ancora oggi mi manca terribilmente. Nel frattempo Luigi, io ed i miei figli decidemmo di andare a vivere insieme e fu così che Luigi scoprì, che la nostra casa era piena dei fantasmi di Cindy, Cora e Bolero le cui foto erano ovunque sparsi per la casa. E fu così che Luigi mi sorprese con un fagottino grigio-blu..  E fu così che anche Luigi scoprì il mondo dei levrieri e ne rimase affascinato. Chi ha la fortuna di condividere la propria vita con un levriero, sa già come va a finire: i levrieri sono come le ciliegie, una tira l’altra e un bel giorno decidi di dedicar loro un’intero sito web e grossa parte della tua vita!

Luigi Panico & Valeria Rocco = LUPAVARO 

Luigi

Luigi è l’intestatario del nostro allevamento del  Piccolo Levriero Italiano. Ci teniamo a sottolineare che Lupavaro non vive di allevamento, anzi! Facciamo pochissime cucciolate e l’allevamento non è il nostro “vero”  lavoro ma una grande passione. Per vivere facciamo altro: Luigi nasce come musicista, per la precisione chitarrista Blues e conserva sempre questa grande passione per la musica. Lui è un autentico artista. Luigi crea artigianalmente collari ed accessori per levrieri. Trovate i suoi lavoro su www.lupavaroshop.com Oltre il suo lavoro di artigiano, Luigi è anche fotografo professionista, specializzato nella pet photography. La particolarità del suo lavoro è ancora una volta la grande sensibilità: la scelta di fare i servizi fotografici direttamente a domicilio del cliente, portando con se un Set fotografico portatile, nasce dal desiderio di mettere a proprio agio cane e amico umano del cane. Trovate i suoi lavori fotografici sul sito https://www.luigipanico.it/


Lupavaro allevamento Piccolo Levriero Italiano

 

 

 

 

Valeria

Anch’io (Valeria), nella vita faccio tutt’altro: lavoro in un reparto di cardiochirurgia! Il nostro allevamento del piccolo levriero italiano è la mia grande passione. Inoltre, insieme a mio marito Luigi, mi occupo di Rescue dal 2002. Ho dato vita al  IG RESCUE CENTER ITALIA, per aiutare i cani meno fortunati.

L’alimentazione dei nostri Piccoli levrieri Italiani


I nostri cani sono alimentati con regime BARF, perchè ho presto capito quanto l’alimentazione possa influenzare anche il benessere dei cani Rescue, i quali arrivano da me spesso deboli e mal curati. I nostri cani hanno il pelo lucido, una bella muscolatura, sono attivi e vivaci ma soprattutto mangiano con gusto e con grande piacere! La mia  curiosità e la voglia di apprendere mi ha portato a leggere moltissimi libri, ricerche e studi che riguardano il regime alimentare BARF, tuttavia sentivo che non bastava, in quanto la mia voglia di apprendere era (ed è) ancora tanta e sentivo che c’erano ancora delle domande a cui non trovavo risposta. Cosi ho fatto domanda per entrare nella Scuola tedesca per Consulenti  alimentari, specializzati in Barf di Swanie Simon e ho avuto l’onore di essere ammessa e poter finalmente colmare la mia sete di conoscenza con 3  docenti eccezionali: la stessa Swanie Simon, oserei dire ” la madre” della dieta BARF in Europa, la sua discepola Nadine Wolf (autrice del libro “Das Barf Buch” che ho l’onore di tradurre in lingua italiana)  e il Heilpraktiker e Consulente Barf Nils Steenbuck a cui devo molto!
Ho portato a termine questi studi con successo, ottenendo il certificato di “Consulente alimentare per cani e gatti con specializzazione in BARF secondo Swanie Simon”. La mia formazione include anche la naturopatia e molti corsi sulle erbe selvatiche nell’alimentazione,  di cani con problemi di diversa natura etc etc. Trovate il percorso della mia formazione sul mio sito di consulenze alimentari BARF, cliccando su “Formazione – Qualifiche”.

Un Piccolo Levriero Italiano Lupavaro
Lupavaro Gertrudìs Memory aka “Greta” e Valeria
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments